Giubileo straordinario 2015-2016, rischio speculazioni sui prezzi


Giubileo straordinario 2015-2016

Il Comune di Roma, in vista del Giubileo straordinario 2015-2016 annunciato da Papa Francesco, deve attivarsi affinché a carico dei consumatori, dei cittadini e dei turisti non si verifichino degli abusi.

E’ questa, in particolare, la posizione del Codacons che teme effetti speculativi sui prezzi ed in particolare rincari ingiustificati, per esempio, sulle tariffe alberghiere.

Secondo l’Associazione è necessario che anche i cittadini possano partecipare a quelle che saranno le decisioni sul Giubileo straordinario 2015-2016.

E per questo il Codacons ha scritto ad Ignazio Marino, il Sindaco di Roma, affinché in vista del Giubileo straordinario 2015-2016 venga istituita una task force contro le speculazioni.