Obbligazioni bancarie: le tipologie disponibili

finanza

 

Le banche hanno bisogno di avere sempre a disposizione della liquidità. Da cosa prendono questa liquidità? Dai conti corrente dei loro clienti ovviamente, nonché dai conti deposito. Questo è vero, ma è vero anche che spesso le banche hanno bisogno di una liquidità maggiore rispetto a quella che possono ottenere attraverso questi canali, e proprio per questo motivo emettono dei titoli di debito, le obbligazioni bancarie, così da poter reperire dei soldi in più. I clienti della banca che hanno qualche soldo da parte da poter investire, possono allora scegliere di acquistare queste obbligazioni, un investimento che risulto sicuro. La banca infatti è costretta a pagare gli interessi ai suoi clienti e a restituire il capitale prestato.

CONTINUA >>